Domenica a Roma raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici

Raccolta rifiuti elettrici ed elettronici a RomaMontagne di vecchi computer, elettrodomestici, monitor, televisori, hi-fi e telefonini obsoleti, pieni di metalli preziosi ed elementi tossici (piombo, mercurio, cadmio, cromo esavalente...), vengono continuamente gettate nella spazzatura indifferenziata.

Se abitate a Roma, come segnalano gli amici di 06blog, potete fare la vostra parte per evitare questo scempio, grazie ad un'iniziativa organizzata da AMA e Hewlett Packard.

Raccogliete i vostri rifiuti elettrici ed elettronici, chiedete anche ad amici e parenti se hanno ferri vecchi da buttare e portate il tutto questa domenica (15 aprile), dalla 8 alle 13, all'ecostazione di Via Vigne Nuove, angolo Via Gino Cervi (IV Municipio).

Farete la differenza: lo scorso anno sono state accumulate circa 2.000 tonnellate di rifiuti elettrici, delle quali 1.400 (pari al 70% del totale) destinate al recupero. La partecipazione complessiva è stata di oltre 400.000 cittadini.

Con questa raccolta straordinaria Roma anticipa l’entrata in vigore in tutta Italia, dal 1° luglio 2007, della nuova legge sulla raccolta, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), che segnerà l'adeguamento dell'Italia alla direttiva europea sui RAEE.

Per informazioni:
Numero Verde AMA - 800867035 (dal lunedì al giovedì 08.00 - 17.00 e il venerdì 08.00 - 14.00)
Sala Operativa AMA - 0651693339/3340/3341 (solo a partire dal pomeriggio di venerdì e fino a domenica).

[Matteo Razzanelli]

» RAEE: Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche su ecoblog

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: