Save Toby?

Su Alfa, beta, gamma ho letto della bufala di Save Toby, dove un coniglietto rischia la morte se il pubblico non riesce ad accumulare una sostanziosa donazione per il proprietario. Per fortuna è solo uno scherzo, tipico di Internet: sia la data di esecuzione sia la somma raccolta vengono cambiate manualmente a intervalli fissi.

Esiste già un'imitazione di Save Toby, si chiama Save Bernd ma il sito è zeppo di pop up e addirittura da già la bestiola per spacciata. Questi siti giocano sull'enorme potenziale delle masse di navigatori disinformati o disincantati: pronti i primi ad aiutare un trovatello, i secondi a comprare un ricordo dell'ennesima trovata pubblicitaria virtuale.

Se volete invece spendere qualcosa per aiutare veramente questi delicati animali domestici o adottarne uno abbandonato, potete far riferimento all'Associazione Animali Esotici, sezione lapina.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: