Furto di pannelli fotovoltaici in Campania

In Campania rubano i pannelli fotovoltaici. foto Pink DispatcherGli impianti fotovoltaici industriali sono diventati oggetto di furti a larga scala, specie nel Sud Italia. Spariscono di preferenza i pannelli installati a terra, in zone poco frequentate.

L'ENEL denuncia che nella centrale fotovoltaica di Serre Persano, in provincia di Salerno, sono spariti 7.000 dei 60.000 pannelli installati. I carabinieri, appostati nei paraggi, sono riusciti a cogliere sul fatto una banda che rivendeva i pannelli rubati in Spagna e nel Nord Africa.

Nel comune di Teggiano, sempre in provincia di Salerno, sono spariti 3.000 pannelli, per un danno quantificabile in un milione di euro. L'ingegner Trezza del GSE (Gestore Servizi Elettrici) annuncia che "Stiamo cercando di creare un archivio con le matricole di tutti i pannelli immessi sul mercato e prima di autorizzare gli incentivi verifichiamo la banca dati per controllare che non venga utilizzato materiale di provenienza illecita, ma è difficile perché i pannelli sono prodotti quasi tutti all'estero e non esiste uno standard internazionale. La speranza è che si riesca ad arrivare a una marcatura simile a quella che si usa per i telai delle auto".

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: