Arabi e svizzeri insieme per creare isole solari

Partnership arabo-svizzera per produrre energia solare su isole galleggiantiUn problema posto dall'energia solare è la grande superficie richiesta dai pannelli. Un'inedita collaborazione fra il Centro Svizzero di Elettronica e Microtecnologia (CSEM) di Neuchâtel e il governo dell'emirato arabo Ras al Khaimah - uno stato che si affaccia sul Golfo Persico - punta ad ovviare a questo problema costruendo delle "isole solari": zatterone galleggianti ricoperte di pannelli. Si potrebbe così sfruttare l'enorme superficie libera che è il mare.

Non stiamo però parlando di pannelli fotovoltaici - considerati troppo cari dai progettisti - ma di pannelli che concentrano il calore su un tubo pieno d'acqua. In questo modo si ottiene vapore che viene usato per far girare una normale turbina. Ci sono poi varie ipotesi di utilizzo dell'energia ricavata dal sole: si possono collegare le "isole" a terra, oppure usare la corrente per produrre idrogeno da stoccare sull'isola finché qualcuno non passa a raccoglierlo.

I vantaggi di questa ideona sono diversi: uno l'abbiamo già ricordato ed è il fatto che sul mare la superficie non scarseggia; un altro è che un'isola galleggiante può agilmente seguire il sole per ottimizzare l'irraggiamento; un ultimo vantaggio è il basso costo di realizzazione, perché un aggeggio che galleggia non ha bisogno di una serie di infrastrutture di sostegno che invece servono agli impianti a terra.

Ci sono anche degli svantaggi: le isole devono essere posizionate in punti esposti al sole per almeno 350 giorni all'anno e devono stare nella fascia compresa fra i tropici (più sono vicine all'Equatore e meglio è). Ecco perché l'emirato Ras al Khaimah ha investito $5 milioni nel progetto: la sua posizione sul Golfo Persico è infatti favorevole.

Il progetto comunque è ancora in fase progettuale: il primo prototipo sarà testato quanto prima su un corso d'acqua. Gli svizzeri affermano di essersi recati nel Golfo proprio perché l'energia solare in quella zona fornisce un più alto rendimento. Stai a vedere che questi furbacchioni, appena finito di venderci il petrolio cominceranno a venderci l'energia solare! Noi, comunque, ne saremmo felici.

Via | Swissinfo

» CSEM launches solar energy startup su EETimes france

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: