Nobel per la chimica che aiuta l'ambiente

Gerhard Ertl riceve il premio Nobel per la cnimica 2007E' stato assegnato poche ore fa il Nobel per la chimica allo scienziato tedesco Gerhard Ertl, dell'istituto Fritz-Haber del Max-Planck di Berlino. Nel giorno del suo 71esimo compleanno, lo scienziato si porta a casa l'onore del Nobel e circa un milione di euro.

Il lavoro di Ertl si basa sulla chimica delle superfici e, partendo da speculazioni teoriche, ha permesso col tempo di ottenere risultati applicati nelle catalisi delle marmitte catalitiche e nelle celle a combustibile.

Nelle motivazioni che hanno spinto il comitato di assegnazione a premiare il lavoro di Ertl si legge che " la sua metodologia viene usata sia in ambito accademico che nello sviluppo industriale dei processi chimici. Tra le altre applicazioni degli studi di Ertl si possono citare quelle relative al processo Haber-Bosch per la sintesi industriale dell'ammoniaca, in cui dell'azoto viene preso dall'aria e trasferito in un composto da usare, ad esempio, come fertilizzante.

Via | Nobel Foundation

  • shares
  • Mail