In autostrada sull'Everest

Asfalto per raggiungere l'Everst. foto Marc van der Chijs

La torcia olimpica arriverà sull'Everest in "autostrada". La Cina ha annunciato di aver completato la prima fase dei lavori sulla pista che conduceva al campo base da cui partono le spedizioni sull'Everest.
110 km per una larghezza di 3,5 metri sono stati livellati, le curve pericolose dotati de guard-rail e, in futuro, li si vorrebbe asfaltare.

Gli ambientalisti sono contrari perché la strada aumenterebbe il carico turistico fino a 5.200 metri di altezza, in un ecosistema molto fragile. Il governo ha risposto che, invece, la strada servirà a proteggere l'ambiente. Il direttore della Mount Qomolangma State-Level Nature Reserve ha spiegato che il miglioramento della strada farà diminuire il numero di incidenti e il danno che i veicoli finiti fuori strada procuravano alla vegetazione.

Di sicuro ora il tempo necessario a raggiungere il campo base in autobus, partendo dalla autostrada 318 che attraversa la regione, e' passato dalle 4 alle 2 ore. I 320.00 turisti che quest'anno hanno già visitato il campo base, potrebbero apprezzarlo.

Via | IHT

» China widens road to Everest for Olympic torch bearers on The Times of India

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: