Cartoniadi: comuni del Lazio in gara per riciclare la carta

raccolta differenziata di carta e cartone nel LazioIl vincitore delle cartoniadi sarà il comune che porterà il maggior numero di oggetti di carta e cartone al riciclo. Il monte premi di 43.500 euro messo in palio da Comieco sarà impiegato per progetti di riqualificazione del territorio decisi dagli stessi cittadini, residenti nei Comuni di Latina, Viterbo, Rieti, Sora e nel VIII Municipio di Roma.

Le città in gara partono da livelli di raccolta inferiori alla media nazionale di 39 Kg a persona: Rieti 14,35 Kg, Latina 14,55 Kg, l’XIII Municipio di Roma 10 Kg, Viterbo 7,81 Kg e Sora 7,26 kg per abitante.

Queste iniziative riescono a introdurre nuove abitudini nella popolazione e i numeri delle precedenti edizioni lo dimostrano: si è registrato un aumento della quantità di carta raccolta, nel periodo di gara, a cui seguiva un aumento consolidato rispetto al dato di partenza. Firenze: +27% durante la gara e +12% nei mesi successivi, Parma: +38% in gara e +26% dopo; Roma: +19% seguito da +16 %; Udine +16% e poi +8%.

Filiberto Zaratti, Assessore all’Ambiente della Regione Lazio, ha spiegato il contesto dell'iniziativa: "La soluzione del problema dei rifiuti ha due facce: la prima è rappresentata dalla riduzione alle fonte degli imballaggi, mentre la seconda risiede in una diffusione generalizzata della raccolta differenziata e nel riciclo dei materiali. Oggi metodologie e tecnologie innovative ci permettono di fare tutto ciò, ma bisogna fare di più. È necessario informare i cittadini circa le potenzialità di queste pratiche e fare in modo che diventino dei gesti quotidiani percepiti come naturali."

Via | Cartoniadi Lazio

  • shares
  • Mail