Cani morti buttati in un crepaccio a Taranto

Cani ammalati o in un crepaccio a Taranto Ho sentito la notizia al tg, e vi assicuro che le immagini non erano delle più leggere. Sono stati trovati dal Corpo Forestale dello Stato un centinaio di cani morti e buttati in un crepaccio, vicino al canile di Statte in provincia di Taranto.
Questa struttura era stata progettata per ospitare 200 cani, ma ne ospita quasi 600. Le condizioni degli animali sono pessime, praticamente tutti i cani sono affetti da malattie come leshmaniosi e tumori. Per non parlare poi di quei cento ritrovati in avanzato stato di decomposizione in un crepaccio poco lontano dal canile.
La struttura non riceve i fondi dai Comuni interessati perchè sono state riscontrate varie irregolarità nelle autorizzazioni e nella struttura stessa. Ora la polizia ecozoofila sta facendo il necessario per scongiurare il diffondersi di epidemie e per cercare di curare i cani per quanto è possibile.

via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: