Il ministro Pecoraro e le sue responsabilità nei rifiuti in Campania, il mistero inceneritori

inceneritori in campia, pecoraro Chi ha comprato Repubblica oggi si sarà accorto che il ministro dell'Ambiente Pecoraro Scanio è stato né più né meno lapidato a pagina 4 del giornale. Solo che le pietre lanciate dal giornalista Alberto Statera non vanno a colpire laddove Pecoraro è veramente in difetto, cioè nella sua programmatica intenzione di non prendere il toro per le corna: il problema inceneritori.

Se qualcuno l'ha capito, mi fa il favore di spiegarmi che cosa pensa il ministro Pecoraro sugli inceneritori in Campania? A me risulta che Prodi oggi abbia promesso tre nuovi inceneritori per "risolvere" l'emergenza in Campania.

Ora, Pecoraro e i suoi, quando erano all'opposizione, spergiuravano battaglia dura e senza paura agli inceneritori, sostenendo, giustamente, che laddove c'è incenerimento, non può esserci raccolta differenziata. Provate invece oggi ad andare a vedere cosa dicono i Verdi sul loro sito, dove la notizia non viene nemmeno commentata dal ministro, quasi come se non parlare degli inceneritori facesse scomparire il problema.

Oppure se volete una lezione di acrobazia, leggete il post di Alfonso sul suo blog dove riesce a non dire assolutamente nulla per paragrafi e paragrafi.

Forse è vero quello che dice l'opposizione, che Pecoraro è il politico del nulla. Lui che attacca i parolai da mattina a sera, ma ne è forse uno dei più bravi maestri. Oppure qualcuno mi spieghi che sbaglio e mi dica quali sono le posizioni del ministero dell'Ambiente sui rifiuti.

Ps.

In tutta questa desolazione fa amarezza vedere che persino Greenpeace si disinteressa ormai da tempoa quella che fu una campagna frontale all'incenerimento e la solita Legambiente che in home page del suo giornale oggi si scandalizza per il compostaggio e fa opposizione di prammatica ai "termovalorizzatori".

Quasi rimpiango i tempi del ministro antinatura dell'Ambiente Mattioli, almeno lui un programma lo aveva...

  • shares
  • +1
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: