Rapporto del GSE sul Conto Energia

incentivi al fotovoltaico. Grafico GSE

E' appena uscito il Rapporto sull’Incentivazione degli impianti fotovoltaici in Italia, pubblicato dal Gestore dei Servizi Elettrici. Nel rapporto si legge che tra ottobre 2006 e settembre 2007 sono entrati in esercizio più di 3.000 piccoli impianti (da 1 a 20 KW); questi impianti rappresentano il 92% in numero e il 48% in potenza del totale degli impianti in esercizio.

Le regioni che maggiormente hanno approfittato del vecchio Conto Energia sono state Lombardia (561 impianti), Emilia Romagna (416), Veneto (354) e Puglia (248). Gli impianti di Classe 2, da 20 a 50 KW, sono stati 40 in Emilia Romagna, 36 in Umbria, 34 in Lombardia e 30 in Trentino Alto-Adige. In Trentino si registra anche il maggior interesse per gli impianti di Classe 3, con 7 impianti tra i 50 e il 1.000 KW.

Nel documento di sintesi del GSE si legge che solo il 5% degli impianti in esercizio ha chiesto ed ottenuto, fino ad ora, il riconoscimento della maggiorazione della tariffa per integrazione architettonica. Per quanto riguarda il nuovo Conto Energia, è estremamente difficile fare delle previsioni sulla potenza che sarà installata nel breve e medio termine, poiché il GSE viene a conoscenza degli impianti solo dopo che essi sono entrati in esercizio. Si può stimare che alla fine del 2007 la potenza fotovoltaica cumulativamente installata in Italia con il Conto Energia potrebbe raggiungere gli 80 MW .

» Fotovoltaico, Gse: Crescono gli impianti in Italia su Il Velino
» Rapporto 2006-2007 sull'Incentivazione degli impianti fotovoltaici

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: