L'impronta ecologica spropositata di David Beckham

David Beckham pessimo ambientalista Caro David, non mi dispiaci come uomo e come calciatore dicono che sei bravo. Ma come ambientalista fai proprio schifo. Ecco un esempio da non seguire. Proprio non ti importa di nostra Madre Terra vero? L'anno scorso tu e la tua esile mogliettina siete stati eletti dal giornale inglese Sun la coppia più eco-non-compatibile che ci sia, quest'anno la Carbon Trust ti ha calcolato l'impronta ecologica e il risultato è stato deprimente.

Hai un po' di case sparse per il mondo, tra Inghilterra, Francia, Spagna, Emirati Arabi, e ora Los Angeles. E non è che non le frequenti mai... Viaggi molti per lavoro, va bene, sei pur sempre nella nazionale Inglese e hai dovuto giocare le qualificazioni europee (anche se visto come è andata potevi anche farne a meno!), ma sembra che passi più la vita su aerei che sui campi di calcio, tra viaggi di piacere, di lavoro, per gli sponsors.
In più hai 15 macchine, e la maggior parte sono suv. E trovi il tempo di guidarle tutte?

Da solo hai emesso 163 tonnellate di anidride carbonica in atmosfera. Un tuo conterraneo ne emette 9,4 numero già di per sé elevatissimo, non ti senti un po' in colpa? Ma quando userai un po' di tutti quei soldi per compensare le tue emissioni? E almeno compri diamanti etici?

Via|Ecorazzi

»Gli altri EcoVips

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: