Il topo elefante: un fossile vivente scoperto in Tanzania

nuova specie scoperta in Tanzania. Foto Francesco Rovero

La nuova specie (Rhynchocyon udzungwensis) e' stata trovata nelle foreste pluviali dei Monti Udzungwa, in Tanzania, da un gruppo di ricerca in missione per conto del Museo Tridentino di Scienze Naturali.

Il primo avvistamento risale al 2005, quando Francesco Rovero lo filmò e, riguardando la pellicola, si rese conto di aver filmato qualcosa di diverso dalle specie conosciute. Oltre alle dimensioni (circa 30 cm), era la colorazione della pelliccia a differenziare questo esemplare dalle specie già catalogate. Per poter avere la certezza di essersi imbattuti in una nuova specie fu però necessario tornare in Tanzania e catturare alcuni esemplari.

L'animale ricorda morfologicamente i toporagni, per via del naso molto allungato, e pare avere antenati in comune con gli elefanti e i leoni marini. Appartiene infatti al superordine degli Afrotheria.

Per ora i ricercatori non sono in grado di stimare la dimensione numerica della specie, il suo areale di distribuzione e mancano anche le più basilari informazioni sull'autoecologia di questa specie. Si sa solo che le montagne in cui e' stato trovato sono un luogo ad alta biodiversità e che l'aver scoperto una nuova specie non sposta di molto il conto di quelle che ogni giorno si estinguono (circa 100).

Via | BBC

» Tanzania Forest Conservation Group

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: