Settimana Ue della mobilità, vince la citta di Koprivnica

Biciclette di Monia SbreniIl premio per il migliore contributo alla Settimana europea della mobilità 2007 è andato alla città croata di Koprivnica. Sul podio sono salite anche Francoforte sul Meno (Germania) e Arad (Romania): rispettivamente secondo e terzo posto. Il riconoscimento è stato consegnato ieri dal Commissario europeo all'ambiente, Stavros Dimas.

La Settimana europea della mobilità è un’iniziativa comunitaria con l’obiettivo di promuovere la mobilità sostenibile nelle città: ogni anno si sceglie una settimana (nel 2007 è stata dal 16 al 22 settembre) durante la quale i partecipanti concorrono mettendo in atto progetti che promuovano scelte di alternative non inquinanti all'uso dell'automobile privata.

Nel 2007 hanno partecipato 2.016 città di 35 paesi. Le città che si sono candidate al premio sono state 42 e le candidature sono state valutate da un gruppo indipendente di sei esperti. Oltre le tre finaliste la commissione giudicatrice ha indicato anche le seguenti località: Almeirim (Portogallo), Bjelovar (Croazia), Ponferrada (Spagna), Budapest (Ungheria), Sheffield (Regno Unito), Ostersunds (Svezia) e Kromeriz (Repubblica ceca) (ahimè non c’è l’Italia).

Ma quali sono stati i meriti del primo premio Koprivnica? A conquistare la commissione è stato un piano triennale di abbattimento delle barriere architettoniche: edifici pubblici, marciapiedi, strade, attraversamenti pedonali sono stati resi più accessibili alle carrozzelle. Il piano prevede inoltre di destinare un chilometro e mezzo di strade del centro cittadino al trasporto non motorizzato e di promuovere gli spostamenti a piedi e il trasporto pubblico con mezzi alimentati a biodiesel.

Francoforte si è invece distinta per una grande campagna informativa che ha organizzato nei confronti dei cittadini e per aver chiuso per due giorni la principale arteria di accesso alla città per preparare la sua popolazione alla sua chiusura definitiva prevista entro la fine del 2008. La Settimana della mobilità ad Arad è stata infine incentrata sulle attività educative in materia di qualità dell'aria, trasporto sostenibile e protezione dell'ambiente.

Via | Settimana europea della mobilità
Foto | Monia Sbreni

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: