800 bus con wifi a San Francisco

autobus ecologici e online a San Francisco

La città californiana di San Francisco ha in progetto 800 autobus dotati di collegamento wifi fornito da Cisco. All'interno del bus ci saranno degli schermi touchscreen per fornire info sul percorso, per mostrare le emissioni in corso e esporre i viaggiatori a messaggi pubblicitari. Credo che la cosa più utile sia vedere in anticipo i tempi di attesa per le coincidenze con altri mezzi pubblici, in modo da valutare le alternative e scegliere il percorso migliore.

Altra utile integrazione tecnologica, un contapersone collegato al sistema Transit Signal Priority che permette agli autobus di avere la priorità agli incroci in base al numero di passeggeri: con tanta gente a bordo, il verde arriva prima. a questo si somma un motore ibrido, che riduce del 95% le emissioni in confronto con un autobus tradizionale.

L'idea di questi nuovi bus, presentati alla Connected Urban Development Global Conference 2008, e' stata inizialmente criticata dal Sfist: "Hey, che cosa vorresti? Un bus che arriva in orario o uno che arriva tardi ma con una antenna? Bhe, non ci importa delle tue preferenze, avrai quello con l'antenna!"
Dopotutto, chi sale su un autobus lo fa per andare da qualche parte, non per essere intrattenuti da spot. Alla fine Sfist ha rivalutato un po' gli autobus, anche se resta il dubbio su quando smetteranno di essere un progetto (pubblicitario?) e diventeranno realtà.

  • shares
  • Mail