Trovare l'anima gemella sull'autobus

Trovare l'amore sui mezzi pubblici? Possibile....

Il percorso urbano sui mezzi pubblici è spesso una logorante attesa - il più delle volte con l'Ipod che ci intrattiene per quel viaggio quotidiano verso il posto di lavoro o l'università. A Calgary cinque anni fa invece, Amanda Hodson decise di movimentare la solita routine scommettendo 40 dollari con un suo amico: avrebbe baciato il primo passeggero che fosse salito sull'autobus.

L'insolita scommessa è stata vinta, ma non è finita lì. La bizzarra ragazza pochi giorni fa è convolata a nozze con il fortunato passeggero. C'è chi si rivolge a grandi siti internet, chi ad agenzie matrimoniali, chi invece usa la propria fantasia e lo fa in modo quasi ecologico: la coppia infatti ha improntato tutto il servizio fotografico e parte del viaggio di nozze alla Calgary Transit, la linea di trasporto su gomma locale.

Un mezzo pubblico rispetto all'autovettura offre interscambio personale: quante volte vedete sempre le stesse persone che agli stessi orari lo prendono con voi? Sicuramente lo scooterone o la macchina sono più comodi, ma la libertà e la possibilità d'incontri (anche stravaganti) sono all'ordine del giorno sugli affollatissimi ed ecologici mezzi pubblici. Poi se ci aggiungiamo che conviene prende l'autobus e rispettiamo l'ambiente siamo ancora più contenti, vero?

Foto | TreeHugger
Via | Yahoo Canada

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: