Il test di Campbell per la scelta del cucciolo

cucciolo caneSebbene ogni razza canina presenti determinate predisposizioni e tratti caratteriali, dobbiamo ricordarci che il carattere del cane adulto è prima di tutto condizionato dall'ambiente in cui crescerà e dall'educazione che gli verrà impartita. Tuttavia, al momento di scegliere un cucciolo è possibile farsi aiutare da alcuni test che ci potranno dare indicazioni importanti sul temperamento e che, pur non dandoci una certezza scientifica, potranno essere un aiuto supplementare.

Tra questi, i test di Campbell, un famoso psicologo statunitense studioso del comportamento animale, che possono essere effettuati su cuccioli tra i 6 e le 8 settimane, in modo che l'ambiente in cui vive non abbia ancora modificato il suo carattere di base. I test vanno effettuati in un ambiente tranquillo e isolato in modo che il cucciolo non sia distratto dal desiderio di giocare.

La verifica si svolge con 5 esercizi: il test di attrazione sociale, di inseguimento, di costrizione, di dominazione sociale e di dominanza per sollevamento. Il risultato dei test permetterà di classificare i 5 tipi di temperamento del cane, da dominante e ribelle, quindi non adatto come animale di compagnia, a docile ed obbediente o timoroso ed ansioso.

Molto importante, infine, è l'osservazione dell'interazione con gli altri cuccioli per capire anche il grado di socialità che avranno da adulti, all’interno della specie.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: