Il fotovoltaico esce dalla stampante dell'ufficio

fotovoltaico su plastica stampabile a getto d'inchiostro. Foto Konarka

Con una stampante a getto d'inchiostro e' possibile stampare dei pannelli fotovoltaici su fogli di plastica; ci sono riusciti nei laboratori Konarka, con una dimostrazione pubblica. Il rendimento di questa PowerPlastic e' del 5% (un pannello al silicio arriva mediamente al 16%). Il loro vantaggio e' di essere economici e flessibili.

La ditta e' la stessa Konarka che partecipa agli studi sul fotovoltaico ai frutti di bosco. Il trucco e' quello di sostituire l'inchiostro della stampante con un liquido a base di polimeri capaci di catturare la radiazione solare e trasferirla ad un sistema elettrico. Il supporto invece di essere carta e' un sottile foglio di plastica.

Questo sistema può essere usato per ottenere dei film di diverso colore e con disegni di varie forme, da usare per oggetti che abbiano una bassa richiesta di energia, come sensori o applicazioni indoor. nel 2009 potrebbero arrivare sul mercato gadget tecnologici in grado di ricaricarsi da soli e vestiti o finestre capaci di produrre energia basati su questa tecnologia. Prima di vedere i rotoli di plastica fotovoltaica in vendita nei negozi del fai-da-te potrebbe volerci più tempo.

Via | Konarka

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: