Mitsubishi: record di efficienza delle celle fotovoltaiche e $70 milioni di investimenti

Celle fotovoltaiche Mitsubishi - Foto: Clearly Ambiguous su FlickrDa Tokyo la Mitsubishi Electric ha fatto sapere che investira' la ragguardevole cifra di $70 milioni (7 miliardi di yen) per aumentare la capacita' produttiva dei propri stabilimenti di Kyoto e Nagano, dove il gigante giapponese produce le proprie celle fotovoltaiche.

L'investimento consentira' di portare la produzione annuale di celle da una potenza complessiva di 150MW a 220MW gia' dall'ottobre 2008, mentre per il 2013 l'obiettivo sono i 500MW annuali.

Secondo Mitsubishi il fotovoltaico va a gonfie vele e la pacchia continuera' negli anni a venire. A giocare a favore dell'energia solare sono l'aumento del prezzo del petrolio e le misure prese dai governi mondiali in ottemperanza con il Protocollo di Kyoto.

Nell'anno fiscale 2008, che va dall'aprile dell'anno scorso alla fine di questo mese, il mercato globale del fotovoltaico e' stato, secondo i calcoli dei giapponesi, di 1950MW. Cio' significa - reggetevi forte - un aumento del 26% rispetto all'anno fiscale precedente. La Mitsubishi, da parte sua, si aspetta di crescere addirittura più del mercato e punta ad un aumento degli ordinativi 2008 pari al 30%.

Sempre mercoledi' Mitsubishi ha anche annunciato di aver stabilito il record mondiale di efficienza per le celle solari in silicio multi-cristallino del segmento commerciale (escluse cioe' le celle super-efficienti e super-costose usate ad esempio in ambito spaziale). Il nuovo record di efficienza nella conversione di energia solare in energia elettrica e' del 18,6%, pari ad un aumento di efficienza dello 0,6% rispetto ai precedenti prototipi. Le celle sviluppate dai giapponesi usano uno strato di silicone più sottile ed hanno una superficie meno riflettente rispetto alle celle oggi in circolazione.

Via | Mitsubishi News (19 marzo 2008)

Foto | Clearly Ambiguous

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: