Al Salone dell'Auto di New York 2008 presenta la Alé per l'X-Prize

Fuel Vapor all' X-Prize

Al Salone dell'Auto 2008 di New York, la FuelVapor Technologies presenta alè, il prototipo di auto sportiva col pallino della riduzione delle emissioni e dell'impatto sull'ambiente. Sembra storia nota, ma stavolta c'è una novità dopo l'X-Prize, concorso cui intendono partecipare i progettisti della FVT: oltre a garantire un 100km ad elevate prestazioni (è pur sempre un'auto sportiva), i tecnici della FVT presenteranno un piano che permetta la creazione dei primi 100-200 modelli in autonomia, per poi puntare dritti verso i 10.000 in collaborazione con altre aziende.

Per adesso, alè arriva ai fatidici 92 miles per gallon (miglia con un gallone di carburante), spinta da un sistema di vapori di carburante e combustione interna e da un piccolo motore elettrico. Dovranno lavorare sulle prestazioni della macchina ibrida per arrivare ai 161km (100 miglia) consumando appena circa 3,875 litri (1 gallone) dell'X-Prize. La FVT per ora lavora a migliorare il prototipo per l'ottimizzazione dell'erogazione del carburante al fine di ridurre le emissioni a meno di un motore a gas e competere con le altre 30 sfidanti del prestigioso trofeo.

Seppure riuscirà a vincere l'X-Prize, come farà la alé a scalzare la concorrenza delle automobili nostrane? Questa l'unica perplessità che mi viene guardando tra i modelli presentati nel sito della FVT. Subentrerà alle odiatissime e ben più inquinanti Smart? Ne accetteremo il design innovativo pur di risparmiare all'ambiente ulteriori emissioni?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: