Firmiamo l'appello ai candidati delle elezioni politiche 2008 per la crisi energetica ed ecologica italiana

Elezioni politiche 2008 Le elezioni 2008 si avvicinano e per questo un gruppo di docenti universitari ha pensato di pubblicare un appello da rivolgere ai candidati dei partiti per richiedere un impegno serio per risolvere i problemi energetici dell'Italia. La petizione si articola in tre punti sostanziali sicuramente ben noti ai lettori di Ecoblog:


  1. la transazione graduale (ma inesorabile) dai combustibili fossili alle energie alternative

  2. l'esclusione dell'energia nucleare, per i problemi relativi agli ingenti finanziamenti pubblici necessari e alle scorie

  3. lo sviluppo sostenuto delle energie rinnovabili: eolico, geotermico, idroelettrico e solare

Per firmare è sufficiente inserire nome, cognome ed email per confermare: finora sono state raccolte poco meno di 3000 firme tra quelle dei ricercatori e dei cittadini comuni. Noi di Ecoblog sosteniamo le iniziative della ricerca e della scienza a favore dell'ambiente. Data l'occasione vi segnalo il file .pdf con il testo integrale dell'appello. Incrociamo le dita e speriamo.

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: