In Inghilterra uniformi scolastiche fatte di plastica

Bottiglie di plastica per fare uniformi scolastiche Che dalla plastica riciclata potenzialmente si possano ricavare fibre tessili sintetiche (ad esempio per farci un bel pile), in teoria lo sappiamo tutti. Ma quanti sono i casi in cui questa "teoria" viene applicata realmente? Intanto ve ne raccontiamo uno che viene dal paese di sua Maestà Elisabetta II.

In Inghilterra infatti si stanno diffondendo le uniformi scolastiche fatte di bottiglie di plastica riciclate. Nel senso che il tessuto deriva da ex bottiglie di Coca Cola riciclate, triturate e lavorate in modo da ottenere fibre paragonabili a quelle "normali". Da qui si producono giacche e pantaloni, che al tatto (e anche a indossarli) non hanno nulla da invidiare ai tessuti a cui siamo abituati.

E' una ditta situata nello Yorkshire che si occupa di recuperare la plastica lavorata da Taiwan, mentre la fabbricazione delle uniformi avviene direttamente in Inghilterra (in questo modo evitando il "problema" del lavoro minorile nell'industria tessile che sappiamo essere piuttosto forte da quelle parti). Sono oramai 1500 gli studenti che hanno adottato queste uniformi. Costano leggermente di più (una sterlina circa), ma direi che ne vale la pena.

Via | Guardian
Foto | mjmonty

  • shares
  • Mail