Donare i punti Coop per il progetto “Parchi per Kyoto”

Alberi La Coop ha deciso di sostenere il progetto di riforestazione “Parchi per Kyoto”, iniziativa che nasce dall’omonimo Comitato: Onlus costituita da Federparchi, la Federazione Italiana Parchi e Riserve Naturali, e da Kyoto Club. Gli oltre sei milioni di soci Coop potranno infatti destinare i loro punti spesa a progetti di riforestazione invece di scegliere un premio dal catalogo disponibile.

L’obiettivo è “mettere a dimora, nel primo anno, almeno 250.000 alberi in Italia e nei Paesi in via di sviluppo, per ottenere un assorbimento di CO2 stimato cumulativamente in 175.000 tonnellate”, ha spiegato Matteo Fusilli, presidente del Comitato.

Si parte da una donazione minima di 500 punti fino a 2mila punti con i quali si riceverà il buono valido per la piantumazione di un albero “Parchi per Kyoto”. Sarà cura del Comitato Parchi per Kyoto comunicare ai partecipanti dove e come sono stati realizzati gli interventi finanziati con i loro punti e all’interno dei parchi una segnaletica dedicata contraddistinguerà le aree forestate grazie all’impegno dei soci.

A garanzia del progetto è stato costituito un Comitato Scientifico presieduto dal Prof. Gianni Silvestrini, Direttore scientifico del Kyoto Club. L’organo svolgerà funzioni di controllo degli indirizzi generali del programma e di coordinamento delle attività tecniche e di comunicazione.

Via | Help Consumatori
Foto | bastet

  • shares
  • Mail