Prototipo solare per la centralina dell'impianto d'irrigazione

Prototipo ideale Non sarà il sistema più efficiente per aumentare il risparmio energetico però sicuramente darà un tocco di novità al vostro sistema d'innaffiamento: è la centralina Revolve, così come l'ha battezzata il suo creatore. Per adesso è ancora un prototipo, ma ha delle caratteristiche interessanti che potrebbero essere migliorate per poi esser presentate sul mercato, anche se con un costo leggermente superiore alle centraline classiche per i sistemi d'irrigazione domestici.

La novità, oltre al pannello solare, è lo schermo LCD posto nella parte inferiore che può esser ruotata di 90 gradi, come dimostra la figura nella gallery, tramite cui l'operatore può accedere via touch-screen all'impostazione della stessa: non sarà più un problema resettare la centralina dell'impianto e stabilire l'ora e la quantità d'acqua da far passare. Con l'occasione, data la disponibilità di un piccolo computer si potrebbe anche analizzare la "qualità" dell'acqua segnalando l'eventuale presenza di sostanze dannose per le coltivazioni.

Considerando che quasi tutte le centraline al mondo sfruttano le batterie per funzionare, fa piacere pensare che i designer offrano gratuitamente le loro idee per la causa ambientale. Probabilmente verrà usata soltanto sui balconi dei lussuosi appartamenti delle grandi metropoli; d'altronde, non è di moda avere un giardino pensile all'ultimo piano del grattacielo?

Prototipo di centralina per l'impianto d'irrigazione

Via | Product Design Forum

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: