Scultore ambientalista al Salone del mobile

arte riciclata al Salone del Mobile

Moussa Traore è uno scultore ambientalista che ha allestito una mostra delle sue opere a Milano, in occasione del Salone del Mobile. Lavora a Dakar, in Senegal, dove raccoglie gli scarti e e i rifiuti della città, li rielabora e ridà loro una funzione e un po' di dignità.

Oggi alle 18.30 è in programma il cocktail di inaugurazione, la mostra, allestita alla Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4, sarà visitabile dalle 10 alle 19 fino al 20 Aprile 2008. Ingresso libero
L'artista sostiene con la vendita delle sue opere il progetto di sviluppo agricolo “Defaral sa bopp” promosso dall’Associazione Sunugal. Sunugal in lingua wolof significa "la nostra barca" ed il nome dell'associazione è stato scelto per riassumere l'azione di ponte tra gli immigrati in Italia e la loro zona di origine. Sunugal cerca di sostenere sia chi emigra, sia la famiglia dell'emigrante che resta a casa.

Ad organizzare l'esposizione è il laboratorio teatrale Maschere Nere, che propone viaggi di scoperta del Senegal naturale e culturale e laboratori di teatro per spiegare agli europei come funziona l'Africa e viceversa.

  • shares
  • Mail