Greenpeace protesta contro la Dove per il taglio della foresta pluviale


Greenpeace protesta contro la Dove, nota marca di cosmesi di proprietà della Unilever, colpevole di contribuire massicciamente alla distruzione della foresta pluviale dell'Indonesia per ricavare il prezioso olio di palma. Cosa che mette a serio rischio la sopravvivenza degli oranghi, oltre a contribuire negativamente ai cambiamenti climatici.
La protesta è stata lanciata oggi con un blitz contemporaneo a Roma, Amsterdam e Londra, con attivisti vestiti da oranghi che srotolano uno striscione che dice "Dove distrugge la foresta per l'olio di palma". La protesta continua con una campagna di pressione contro la Unilever, sul sito di Greenpeace trovate la lettera da inviare.

»Unilever targeted in orang-utan protest (The Guardian)
»Galleria fotografica del blitz su Repubblica.it

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: