Anche i militari usano l'energia solare con Odysseus

Odisseus, il istema di ricognizione a pannelli fotovoltaici

I militari non badano a spese, inquinamento e consumi per le loro operazioni, ma l'Odisseys finalmente è un eco-velivolo per le missioni di ricognizioni (e speriamo solo quelle) alimentato dall'energia solare ricavata da tutta la superficie delle sue ali interamente ricoperte di pannelli fotovoltaici.

Il velivolo è stato sviluppato dalla Aurora Flight Sciences, insieme con i suoi partner BAE Systems, CS Draper Laboratory, e la Sierra Nevada Corporation a seguito delle richieste della Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA), nell'ambito di un programma "Vulture". L' obiettivo del Vulture è quello di sviluppare e dimostrare un nuovo modo di costruire aerei senza pilota: Odisseys può rimanere in volo per ben cinque anni di fila.

Le sue ali, lunghe circa 50 metri, sono disposte a forma di Z e si orientano automaticamente secondo le diverse angolazioni per migliorare la resa energetica dei raggi solari sui pannelli mentre vola tranquillamente nella stratosfera. Potete farvene un'idea guardando il video sul sito ufficiale della casa costruttrice.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: