Le guardie reali inglesi, il colbacco e i poveri orsi

orso inglese
Avete presente il famoso colbacco delle guardie inglesi? Bene, quello è il nuovo obbiettivo degli animalisti britannici. La Peta ha lanciato la campagna e chiede a tutti di mandare una mail nientemeno che alla Regina per dirle di abolire l’odiosa pratica di usare pelliccia d’orso per i suntuosi copricapi.
La solita Pamela Anderson ha già sposato la causa, mentre sul sito della Peta si trova anche un video che fa riflettere: si vede un povero orso su un albero che terrorizzato aspetta solo di venire impallinato.

Personalmente non credo che il futuro degli orsi dipenda dai colbacchi reali, ma credo al valore simbolico di queste iniziative che a volte riescono a fare come la famosa palla di neve che rotolando si trasforma in una valanga (per gli ermellini usati per le toghe dei giudici in Italia ad esempio è funzionato)

  • shares
  • Mail