Eolico off-shore: l'Europa chiede il nostro parere

consultazione europea sull'eolico offshore. Foto phaultLa Commissione Europea sta lavorando sulla direttiva che supporti l'uso di energie rinnovabili nell'Unione. Uno dei punti in discussione e' l'eolico offshore, sul cui impatto ambientale e paesaggistico si e' discusso a lungo. In Italia abbiamo avuto il progetto di Termoli e i nuovi progetti di eolico offshore, nel Regno Unito l'enorme parco eolico della foce del Tamigi e in Belgio quello di Ostenda.

Nel questionario si chiede agli europei di esprimersi sull'eolico. In particolare viene chiesto di dare un valore agli ostacoli che impediscono o ritardano lo sviluppo di questi impianti, siano essi permessi burocratici, mancanza di informazioni sulla posizione di altre infrastrutture come cavi sottomarini od oleodotti, presenza di aree naturalistiche protette, tecnologia insufficiente o problemi di integrazione con la rete di distribuzione dell'energia.

Alla fine del questionario vi sono degli spazi per suggerimenti su località adatte, tecnologie da sviluppare e misure politiche da prendere.

Foto | phault

» Open consultation on EU Action to promote Offshore Wind Energy

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: