Arriva in Europa il cane in affitto

cane con ragazzoDopo il grande successo ottenuto in America, sbarca in Europa flexpetz, il servizio di noleggio cani che permette a tutti coloro che amano i quattrozampe di godere, seppure temporaneamente, della loro compagnia.

In questo modo, tutti coloro che sono preoccupati per la mancanza di tempo, per la casa troppo piccola o per l’impegno a lungo termine che comporta un animale, avranno la possibilità di farsi un passeggiata nel parco, avere un po’ di compagnia e persino fare nuove amicizie pagando “soltanto” 60 euro al giorno più un iscrizione di 125 euro.

I cani dati in affitto possono essere di diverse taglie, così da adattarsi alle esigenze del cliente e sono tutti addestrati, con tanto di certificato e corsi di aggiornamento. Sono sottoposti a visite mediche ogni tre mesi e sono dotati di collare con ricevitore GPS, cosi da poterli localizzare in caso di smarrimento.

Chiaramente, le proteste ed i dubbi su questo servizio sono molti: secondo la Rspca inglese, infatti, oltre a rafforzare una visione utilitaristica dei nostri amici cani, lo sballottarli da una casa ad un'altra può avere effetti negativi su questi animali che di indole, invece, tenderebbero a legarsi moltissimo al loro padrone, sempre che questo non cambi ogni giorno.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: