Menthos e Cola: finalmente la risoluzione del mistero

Finalmente sono note le cause che portano al fenomeno dell'"esplosione" della Diet Coke. Sono state fatte prove con materiali e con bevande diverse per escludere tutte le "voci di corridoio" che hanno girato successivamente alla scoperta del fenomeno. Una alla volta gli scienziati hanno eliminato prima la caffeina e poi il pH (non ci sono variazioni tra prima e dopo l'esperimento).

La forza dei getti sembra dipendere anzitutto da aspetti meccanici quali la rugosità della caramella e la velocità di immissione nel liquido. Quest'ultimo in particolare incide sulla rapidità di produzione di anidride carbonica infatti, a parità di fattori, una caramella schiacciata si immerge meno velocemente nella bevanda riducendone l'entità del getto.

Altra variabile è la tensione superficiale del liquido; in particolare l'aspartame riduce la tensione più dello zucchero, quindi le Diet Coke producono getti di maggiore intensità e che raggiungono distanze di 7 metri. Infine le Mentos contengono della gomma arabica nella confettatura che, a sua volta, abbassa detta tensione. Tra le ricerche questa potrebbe aggiudicarsi la futura edizione dell'igNobel.

Fonte | New Scientist

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: