LAV contro le pellicce

Le pellicce

Il nostro precedente post aveva creato scalpore con 43 commenti ed è ancora oggi visitatissimo. E' stato pubblicato anche su Liberoblog dove è stato commentato quasi 550 volte.
Nel post mostravamo un filmato di come vengono uccisi gli animali per farne delle pellicce. Filmato pesante, non adatto ai deboli di stomaco. Non tutti sono riusciti a vederlo fino alla fine.

I pensieri principali scaturiti dalla visione del filmato sono stati di sdegno, desolazione, rabbia. La richiesta di cosa fare, come agire. Mostrare il filmato in TV, farlo sapere a tutti, convincere le persone a non acquistare le pellicce.

La LAV (Lega Anti Vivisezione) ha organizzato per venerdì 18 Novembre alle ore 11:30 a ROMA – VIA SOMMACAMPAGNA 29 (sede LAV -Metro B Castro Pretorio) una conferenza stampa dove parteciperanno:
- Mark Rissi, responsabile World Society for the Protection of Animals, Swiss Animal Protection
- Roberto Bennati, responsabile LAV campagne europee
Verrà mostrato un filmato esclusivo sul mercato delle pellicce e i risultati di un investigazione che smascherano orrori inimmaginabili.
La LAV presenterà le proposte per non essere più complici del mercato della pena di morte.

Aggiornamento:
Dal 10 novembre sarà visibile il sito NonLoSapevo.com

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: