Eco-spiagge nella provincia di Rimini

Cabine attrezzate con pannelli solari

Sensibilità e amore per l'ambiente sono il filo conduttore delle eco-spiagge nate nel 2003 per volere di alcuni bagnini e della Provincia di Rimini. E sono numerose le iniziative proposte. Tra queste, fino al 30 luglio 2008, le ecospiagge (qui trovate l'elenco di quelle che vi hanno aderito) regalano ai clienti il "Kit del risparmio energetico" composto da :


  • 3 lampadine a risparmio energico
  • 4 riduttori di flusso (o rompigetto)
  • 1 borsina completamente biodegradabile in MaterBi

Ma non si tratta solo di graditi omaggi. Una spiaggia per essere definita eco deve rispondere a determinati standard che sono: alimentazione energetica con pannelli fotovoltaici (nella foto ne vedete un esempio); raccolta differenziata; educazione ambientale; risparmio idrico. Grazie al contributo della Provincia di Rimini, nel biennio 2003-2005 sono stati realizzati 20 impianti idrici per il recupero dell’acqua potabile usata dalle docce che dopo essere stata filtrata viene riutilizzata nei WC e per irrigare.

Come si legge nel sito:

Questa buona pratica ecologista ci ha permesso di risparmiare oltre 5.000 metri cubi d’acqua, in altre parole una torre di base 1 mt x 1 mt alta 5.000 metri (5 Km) di acqua potabile.

Qui l'elenco delle eco-spiagge.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: