Pesci diminuiscono all'aumentare della temperatura del Pacifico

Uccelli mariniPiano B segnala un articolo all'armante dell'Indipendent:
Un collasso catastrofico nel numero di pesci ed uccelli marini lungo la costa Nordatlantica est Pacifica sta facendo temere che il riscaldamento globale stia cominciando a danneggiare irreparabilmente l'ambiente oceanico.
Il Corriere della Sera nel giugno 2004 segnalava un rapporto di Greenpeace e WWF che giungeve alla stessa conclusione aggiungendo poi il problema della pesca eccessiva.
LifeGate ne parlava nel 2001. E' un problema complesso di cui solo ora cominciamo a vederne gli effetti reali.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: