Francia, le fughe di uranio aprono la via ai dubbi sulla sicurezza delle centrali nucleari

Le reazioni dei francesi al secondo incidente che vede una fuga di uranio non sono ovviamente positive. La stampa sottolinea come a questo punto sia necessario avere trasparenza e informazione per capire davvero che tipo di pericolo si sta correndo.

Intanto salta la prima testa, come riferisce Le Figaro, quella di Yves Andrè direttore della centrale di Tricastin rimosso da Anne Lauvergeon, presidente del consiglio di amministrazione di Areva (controllata da Socatri) che ha spiegato che se anche si tratta di un incidente di livello 1 (per classificare gli incidenti nucleari è usata la scala da 0 a 7) l' audit interno ha rilevato le gravi disfunzioni nella gestione della centrale e dell'emergenza.

Le autorità, dal canto loro riescono solo a dire che va tutto bene ma non rassicurano proprio nessuno. Jean-Louis Borloo Ministro per l'ambiente e l'ecologia ha annunciato durante la conferenza stampa di oggi un "piano di controllo" dopo la scoperta della contaminazione più vecchia a Tricastin.

Ma ha anche aggiunto:

Non siamo ai 114 incidenti di livello 1 del 2006 né agli 86 del 2007. Sappiamo che in media ci sono 115-116 anomalie ogni anno e dobbiamo perciò aumentare i livelli di controllo. C'è stata una leggerezza e una mancanza di rigore nella subfornitura nucleare.

Da qualche ora il sindacato CFTC (chimie-mines-textiles-énergie) ha chiesto una tavola rotonda a cui prendano parte anche il Ministero dell'ambiente e dell'ecologia e le potenti confederazioni degli agricoltori.
Ha detto Claude Henry, delegato Generale della CFTC-CMTE:

I due incidenti che si sono verificati anche se di livello inferiore sollevano il principio di precauzione e di controllo sia in questi sia in quelli classificati come Seveso.Vorremmo che il ministroJean-Louis Borloo convochi rapidamente una tavola rotonda su questo tema per mettere in atto le misure adeguate ed evitare altri incidenti nel nostro Paese.

Via | Le Figaro

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: