Francia, nuovo incidente nucleare : 15 contaminati

E sono tre. Dopo Tricastin e Romans-sur-Isère (Drôme), tocca alla centrale di Saint-Alban/Saint-Maurice, dove venerdì scorso , l''incidente lo rivela oggi Dauphiné Libéré, quindici persone sono state "leggermente contaminate", così come informa l'ASN (Autorità per la sicurezza nazionale), che non lo ha ancora classificato.

Ad essere entrati in contatto con il materiale nucleare ( non è stato reso noto ancora di cosa si tratti, nè in che circostanza) 15 dipendenti dell'unità di produzione n. 2, che opera in sub-appalto su un cantiere di manutenzione, attualmente in fase di arresto. La ASN ha precisato:

Questo incidente non è stato classificato poichè non vi è pericolo. Sono stati allertati i prefetti e i sindaci per una questione di trasparenza.

Dalla direzione della centrale fanno sapere che:

Il dipartimento per la salute non ha prescritto per i dipendenti alcun controllo medico. Le prime analisi mostrano che le tracce di contaminazione sono cento volte al di sotto dei limiti consentiti e il medico responsabile non ha prescritto il monitoraggio e le persone sono rientrare normalmente a casa alla fine della loro giornata lavorativa.

Via | France2

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: