Aereoplani a biocarburante

VirginLa Virgin, nota compagnia aerea americana, ha in progetto di alimentare i propri aereomobili con combustibile proveniente dagli scarti vegetali. Richard Branson, capo del gruppo Virgin, crede che i biocombustibili rimpiazzeranno quelli attuali entro 20/30 anni.

La Virgin è un gruppo sensibile ai tempi ambientali cercando il modo di farne business.
Oltre al classico riciclo della carta e dei toner negli uffici sta implementando nei suoi treni dei dispositivi che frenano il convoglio generando elettricità. Sempre nei treni utilizza dei sistemi di risparmio energetico e distribuzione del carico. Tutte piccole innovazioni che fanno risparmiare bei soldini e inquinare meno. Altri esempi sono elencati all'interno del sito.

[via Treehugger]

  • shares
  • Mail