Le interviste di Radiobici in bicicletta per abbattere le barriere con i territori

Radiobici intervista Michele Emiliano in bicicletta e il sindaco di Bari si lascia andare nelle dichiarazioni, accompagnato dalla pedalata lungo le strade della sua città

Ritornano le interviste di Radiobici che questa volta strappa una dichiarazione che farà molto discutere al sindaco di Bari Michele Emiliano che annuncia che dopo 10 anni da primo cittadino annuncia riprenderà la toga e tornerà a fare il magistrato:

Torno a lavorare e dovrebbero farlo tutti i politici dopo un lungo mandato di amministrazione. Questa regione ha bisogno di novità e saranno i pugliesi a dire chi prenderà il posto di Nichi.

Ma a parte le dichiarazioni di Emiliano tengo a presentarvi il progetto di Radiobici che è evidentemente originale. L'ideatore del format è Maurizio Guagnetti che è on air con Rosario Pellecchia e Tony Severo la lunerdì al venerdì su Radio 105 e anche su Corriere.it e radiobici.it e le tappe per i prossimi mesi sono numerose e interessanti.

Il progetto è al secondo anno di vita e si svolge da marzo a luglio quando Maurizio Guagnetti guadagna la sella e assieme ai redattori che pedalano Bruno Salvinelli e Davide Bombini e con Philippe Daverio la guida spirituale racconta l'Italia e le sue storie. Ma perché intervista in bicicletta?:

La bicicletta è per noi uno strumento per abbattere le barriere con i territori che raccontiamo durante il viaggio, allo stesso tempo la bici è la prima risposta: spostarsi in modo sostenibile è il primo passo per cambiare strada.

  • shares
  • Mail