Meno emissioni di CO2 in Europa perchè fa più caldo

ridotte le emissioni in europa perché fa più caldo Nel 2007 l'Europa ha emesso 59 milioni di tonnellate di CO2 in meno rispetto al 1990, ovvero una diminuzione nel trend complessivo del 1,2%, ovvero 9,2% in meno rispetto al riferimento del 1990. Il motivo? Nel 2007 ha fatto più caldo rispetto agli anni precedenti, quindi gli europei hanno usato meno il riscaldamento, e si sono risparmiati soldi risorse ed emissioni.

Una specie di gatto che si morde la coda insomma, la CO2 fa aumentare il riscaldamento globale, che fa diminuire il riscaldamento casalingo, che fa diminuire di nuovo la CO2. Fosse così facile, ovvero, fossero solo i riscaldamenti il problema...

Forse lo sanno anche a Bruxelles, perchè non hanno per niente cantato vittoria. Ricordiamo intanto che ci siamo che la politica energetica comunitaria prevede come obiettivo la riduzione del 20% delle emissioni di CO2 rispetto ai livelli del 1990, obiettivo da raggiungere entro il 2020. Insomma c'è ancora parecchia strada da fare, anche perchè non tutti i paesi europei si sono messi in moto in questo senso, e noi Italiani ne sappiamo qualcosa...

Via | Reuters
Foto | Uwe Hermann

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: