Zaia: "Consiglio di fare grandi scorte di carne di maiale"

Luca zaia invita a consumare carne di maiale

Mi è arrivato da Luca Zaia, Ministro all'Agricoltura, un comunicato in cui, a proposito degli allarmi relativi alla diffusione dell'influeza suina o influenza messicana, invita noi consumatori a fare grandi scorte di carne di maiale in quanto non solo non è direttamente connessa con la malattia ma anche perché l'Italia non importa carne suina dal Messico.

Ecco cosa ci scrive:

Tutti gli esperti, il Ministero del Lavoro, della salute e delle politiche sociali, come del resto anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità, sono concordi nel dire che il virus H1N1, responsabile dell’epidemia in Messico, non si trasmette consumando carne di maiale. L’unica precauzione che consiglio è quella, per altro da avere sempre, di cuocerla almeno a 70 gradi.
Ciò non vuol dire che il problema non esista ma significa semplicemente prendere atto del fatto che la trasmissione della malattia non avviene per via alimentare.
Anzi consiglio ai consumatori di fare grandi scorte di carne suina italiana dato che la troveranno a prezzi di saldo.

Va bene che l'allarmismo a proposito della carne suina è ingiustificato, va bene che gli allevatori sono appena usciti da una crisi sconfortante. Ma forse è esagerato chiederci di fare grandi scorte.

Foto | agricoltura on line

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: