Corso di ecologia nel parco del Po

corso pò

Dal 15 al 19 giugno si terrà, nelle diverse sedi del Parco Fluviale del Po e di quello dell' Orba, un corso sull'ecologia e la conservazione delle zone umide, per imparare le modalità di rilevamento faunistico con particolare attenzione all' individuazione e alla protezione di quelle specie che rischiano di scomparire.

Il corso è organizzato dall'azienda agricola Cascina Picus di Castelletto Merli in collaborazione con l'Ente-Parco di Casale Monferrato e Fontaneto Po. I partecipanti avranno modo si acquisire nozioni tecnico-pratiche sotto la guida di un team di tecnici specializzati ed esperti del settore.

Lo scenario d'azione sarà quindi tra il Parco del Po del vercellese e dell' alessandrino con lezioni in riva al fiume ed escursioni in alcune riserve naturali come la Palude di San Genuario,Fontana Gigante e la famosa Garzaia di Sartirana.

Nello specifico gli argomenti trattati saranno:


  • Ecologia delle zone umide: cartografia degli habitat;

  • Ornitofauna: inanellamento, play-back, altri metodi di censimento, analisi e gestione dei dati raccolti sul campo;

  • Erpetofauna: metodi di campionamento e riconoscimento delle specie;

  • Chirotterofauna: utilizzo del bat-detector, cattura mediante mist-nets, conteggio individui con telecamere ad infrarossi e riconoscimento delle specie;

  • Ittiofauna: metodi di rilevamento in natura e analisi dei dati per la redazione degli indici ittici.

Il corso è a pagamento con posti limitati. Le iscrizioni si chiuderanno il 15 maggio. La scheda da compilare e altre ulteriori informazioni le trovate sul sito dell'azienda.

Via | CasaleMonferrato
Foto | Naturacolorata

  • shares
  • +1
  • Mail