I diavoli della Tasmania minacciati da una malattia

Diavolo della Tasmania rischia l'estinzione a causa di tumori faccialiNegli ultimi 10 anni i diavoli della Tasmania si sono ridotti del 60% e le proiezioni future non promettono nulla di buono. Gli esemplari rimasti sono a rischio soprattutto a causa della DFTD (Devil Face Tumor Disease) una malattia che colpisce il volto degli animali provocando tumori alla testa ed attorno alla bocca.

Una volta che è stato colpito, l'esemplare vive generalmente per 3 mesi. Il tumore appare prima intorno alla bocca per poi estendersi alla testa e al collo. La malattia è stata riscontrata per la prima volta 13 anni fa e si è scoperto che si diffonde da un individuo ad un altro attraverso i morsi.

Attualmente si sta cercando di arginare la situazione, analizzando gli individui e mettendo in quarantena quelli infetti. A tal fine il governo australiano ha disposto 10 milioni di dollari per i prossimi 5 anni nel tentativo di salvare il diavolo della Tasmania che altrimenti potrebbe estinguersi entro i prossimi 20-40 anni.

Via | The Mercury
Foto | A Writer afoot

  • shares
  • +1
  • Mail