La compagnia Europcar informa sulle emissioni dei propri veicoli

Veicolo EuropcarChissà se si tratta davvero di un segno dei tempi che cambiano, fatto sta che la nota compagnia di autonoleggio Europcar ha lanciato un nuovo servizio di informazione ambientale per i propri clienti. L'azienda ha infatti attuato un'iniziativa che calcola in fattura le emissioni di CO2 prodotta dall'utilizzo di ogni autoveicolo. In sostanza il cliente verrà informato nel momento del pagamento oltre al costo per il servizio anche dell'impatto ambientale.

L'iniziativa per quanto non rappresenti nulla di particolarmente eclatante è comunque sia una primizia di questo genere nel settore dell’autonoleggio. Fornendo queste informazioni sulla fattura del noleggio si vogliono sensibilizzare i clienti e i dipendenti sull’impatto ambientale delle loro azioni in modo da aiutarli a prendere coscienza dei problemi ecologici.

Europcar offre attualmente la fatturazione con i dati precisi delle emissioni di CO2 dei noleggi in Italia, Belgio, Francia, Germania, Portogallo, Spagna, Regno Unito e Nuova Zelanda. Il servizio sarà presto disponibile anche in Australia. Tra l’altro, anche prima di effettuare una prenotazione, i clienti da tutto il mondo potranno valutare la media delle emissioni di CO2 di un auto a noleggio andando sul sito ufficiale della compagnia.

Via | Etravelblackboard.com ; Europcar.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail