Fumare una sigaretta inquina più di una Harley-Davidson

fumare una sigaretta inquinaL'Istituto dei Tumori di Milano ha misurato la quantità di particelle sottili sprigionata dalle sigarette per calcolare l'inquinamento da fumo, in occasione della Giornata mondiale senza tabacco.

Le particelle sottili sprigionate dalle sigarette, pericolose perché possono penetrare nei polmoni, sono state messe a confronto con quelle di una Harley-Davidson e lette attraverso uno strumento che rileva la presenza di micropolveri nell'aria. Riporto i dati ottenuti dall'esperimento dal Corriere : "Dopo un paio di minuti di esposizione allo scarico dell'Harley le particelle sottili sono passate da 170 mila (livello di partenza nell'aria della metropoli) a 270 mila. Poi è toccato alla sigaretta, e sono bastate un paio di boccate di fumo per far schizzare i livelli di micropolveri a 700mila, il parametro massimo misurabile dalla macchina".

Fumare una sigaretta in una stanza inquina più di un motore Diesel: il fumo produce un livello di Pm10 pari a 500 microgrammi per metro cubo, mentre le Regioni sono costrette a correre ai ripari per livelli di Pm10 superiori a 65 microgrammi per metro cubo per più di 7 giorni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: