Irpinia: l'albero vagabondo difende la montagna dai rifiuti

Albero vagabondo

L'albero vagabondo, fatto con rifiuti recuperati in montagna e pezzi di legno, rami d'ulivo e spighe, riprende il suo viaggio per portare attenzione sull'abbandono dei rifiuti in montagna. Il progetto è portato avanti dall'Associazione culturale Giovanni Spiniello e si svolge sulle montagne irpine, in Campania.

Il viaggio dell'albero è stato anticipato da una fase preliminare in cui sono state coinvolte diverse scuole dove insegnanti e alunni hanno preparato un mappa con i diversi siti di montagna interessati dallo sversamento nonché dalla realizzazione di tavolette da mettere nei luighi ripuliti per invitare a non lasciare più rifiuti.

Leggo nel comunicato stampa:

A Settembre, infine, l’Albero Vagabondo ritornerà a Santo Stefano del Sole e guiderà i bambini che appenderanno agli alberi della montagna, nelle località che saranno state ripulite, i loro disegni realizzati alla Festa del Colore il 5 giugno.

Via | Comunicato stampa
Foto | Comunicato stampa

  • shares
  • Mail