WWF: Parte oggi la settimana delle tartarughe marine


Da oggi inizia in tutto il mondo la settimana delle tartarughe marine, indetta dal WWF per celebrare il centenario dalla nascita dello scienziato di fama mondiale Archie Carr, che ha dato un contributo fondamentale alla conservazione della Caretta Caretta, una specie simbolo dei nostri mari, la cui sopravvivenza è a rischio, specie a causa della pesca involontaria e dell’impatto con le attività umane, nonostante i progetti di tutela avviati in molti paesi: a parte l’Italia, partecipano infatti tra gli altri Turchia, Senegal, Grecia, Malesia e India.

La “Turtle Week”, prevede mostre, liberazioni di esemplari in mare, monitoraggio delle spiagge e soprattutto la partecipazione di tutta la “gente di mare”, dai pescatori ai turisti, fino agli abitanti delle zone costiere, per unire le forze nella salvaguardia delle sette specie di tartarughe marine presenti negli oceani.

Tre di queste, vale a dire la citata Caretta Caretta, la tartaruga verde (Chelonia mydas) e la tartaruga liuto (Dermochelys coriacea), frequentano anche il Mediterraneo. Testimonial d'eccezione dell'evento è l’attore Adriano Giannini, figlio del celebre Giancarlo. In Italia, le iniziative partono oggi dalla Sicilia, fino alla giornata clou del 20, quando saranno interessate anche Puglia, Calabria, Toscana e Basilicata.

Via | WWF
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: