Obama uccide una mosca

Si sa che le mosche spesso compaiono nei momenti meno opportuni a dare fastidio e sembra che il Creatore le abbia volute proprio per quello. Vittima di una mosca, non solo noi comuni mortali, ma anche il Presidente Barack Obama mentre rilascia un intervista in diretta televisiva. La mosca lo infastidisce e lui cerca di scacciarla via. Ma l'insetto insiste e il Presidente si ferma e decide di eliminarla con un colpo secco. La povera mosca finisce a terra stecchita.

Per tenerle lontane ed evitare di intraprenderci inutili lotte VivereVerde consiglia dei rimedi naturali quali:

Mettere sul tavolo delle fette di limone dove avete infilato dei chiodi di garofano; spruzzare di la e di qua, magari sulle pareti e specialmente su divani e sedie e altre stoffe,una soluzione di aceto bianco dove avete lasciato macerare delle foglie di menta o eucalipto, oppure delle bucce di limone. Potete usare nell'aceto degli olii essenziali al posto delle foglie. Gli oli più efficace sono: eucalipto, pino, limone, menta, cedro e citronella. Un'altra soluzione è quella di mettere in alcuni angoli nascosti una ciotolina con aceto e pepe nero. Per mantenere i vetri liberi delle mosche dovete pulirli con una miscela di acqua e aceto (100 ml per 1 litro d'acqua) e poi asciugare di preferenza con carta da giornale.

Altra soluzione può essere la dionaea o venere acchiappamosche, una pianta carnivora che se ne ciba volentieri.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: