Centeuro riduce gli sprechi d'acqua in agricoltura

ridurre i costi di irrigazione con meno di cento euro. Foto di pizzodisevoIl progetto nasce all'Istituto agrario di San Michele all'Adige (TN) per cercare di ridurre l'utilizzo dell'acqua il più possibile. Tra le caratteristiche peculiari del prodotto il lato economico è senza dubbio uno dei maggiori punti di forza costando per la sua realizzazione meno di cento euro (da cui il nome).

Grazie a strumenti disposti a diverse profondità ed altezze che rilevano l'umidità del suolo ed altri fattori Centeuro, fornito di modem, metterà online i dati raccolti sotto forma di tabelle e grafici (un po' di agricoltura 2.0 non fa male a nessuno). In questo modo aiuteranno gli agricoltori ad avere informazioni utili per aumentare l'efficienza di irrigazione e quindi a sprecare meno acqua.

I professori sostengono che in questo modo si possano aumentare i rendimenti della stessa irrigazione a goccia (l'irrigazione che consuma meno acqua). Altri utilizzi possono riguardare le gelate con la possibilità di tutelare le piante attivando l'irrigazione antibrina.

Via | comunicato stampa Fondazione Edmund Mach - Istituto agrario San Michele dell'Adige
Foto | pizzodisevo

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: