Roma, al Bioparco nasce una zebra dopo 30 anni

Primo, al bioparco nasce una zebra dopo 30 anni Un piccolo di zebra, per ora battezzato Primo, è nato al Bioparco di Roma dopo che da 30 anni mancavano nascite di zebre. E' un piccolo di Zebra di Grant, Equus burchellii boehmi, specie che vive in Africa sud-orientale. Il nome definitivo al piccolo di Zebra sarà dato dagli studenti romani a seguito di un concorso che stabilirà il nome definitivo. Intanto Primo resterà con la sua mamma per due anni, fino a quando il papà non vedrà in lui un antagonista. A quel punto Primo sarà disponibile per il programma Eaza e per quegli zoo europei che dovessero avere bisogno di una zebra maschio.

Fabio De Lillo, l'Assessore all'Ambiente del Comune di Roma, ha annunciato che intende rilanciare il Bioparco su tutto il territorio nazionale per farne un punto di riferimento:

Vogliamo dare futuro al Bioparco, cosa che nel passato non è avvenuta. Vogliamo salvaguardare e rilanciare la struttura dandole anche una nuova dirigenza attraverso rilancio scientifico, confronto con altre strutture internazionali e progetti didattici con i ragazzi. Il rilancio passerà anche per un progetto legge bipartisan che prevede che il Bioparco di Roma diventi Bioparco nazionale quale punto di riferimento per tutta Italia.

Via | Il Tempo
Foto | Marista Urru

  • shares
  • Mail