I costi dell'aria condizionata in auto

Car-ac

Secondo gli scienziati americani del laboratorio per le energie rinnovabili (NREL), per alimentare l'uso di aria di condizionata nelle auto ci vogliono 7 milioni di galloni di gasolio all'anno, circa il 6% del consumo totale e le perdite di refrigerante causano l'emissione di 50 milioni di tonnellate di CO2 l'anno. Perciò si sono messi a lavoro per cercare di migliorarne l'efficienza di almeno il 33%. Sono già state testate diverse idee, tra cui quella di riprogettare da zero l'impianto usando al posto dei classici refrigeranti dei moduli appositi. Un'altra consiste nell'usare della vernice per auto che rifletta i raggi solari in modo da evitare l'eccessivo surriscaldamento dell'abitacolo, agevolando quindi il condizionatore nel suo lavoro.

I ricercatori quest'estate saranno a lavoro con la Ford a cui la DOE, il Dipartimento dell'energia degli Stati Uniti d'America, ha donato 4,2 milioni di dollari per migliorare il sistema di refrigerazione nelle loro automobili sviluppando un sistema termo-elettrico.

Via | GreeInc.
Foto | MacroLiving

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: