Cosa ne sarà di Neverland e dello spirito ecologico di Michael Jackson?

Quello che avete visto è Neverland com'era un po' d'anni fa, ai tempi in cui il re del Pop rilasciava ancora interviste, mentre oggi il ranch e il parco versano in uno stato totale di abbandono, totalmente abbandonati alla forza della natura.

Michael Jackson non metteva piede a Neverland dai tempi del processo del 2005 e il ranch, il parco di 2.800 ettari, lo zoo personale della star e tutto il resto, la cui proprietà è stata ceduta quasi del tutto ad una Joint Venture americana, si trovano oggi in uno stato di degrado totale. Cosa ne sarà del Ranch e dei 2.800 ettari di parco che lo circondano? Cosa ne è stato degli animali che vivevano a Neverland?

Ricordando il suo spirito ecologico e pensando alle sorti della sua proprietà, a me piacerebbe vedere Neverland trasformata in un parco naturale, magari dedicato al re del Pop, suo ex-proprietario e creatore. In fondo, Michael Jackson è sempre stato una star attenta alla questione ambientale, pronta a suggerire al pubblico uno stile di vita più responsabile.

In occasione della morte di Michael Jackson abbiamo pubblicato il video di Earth Song, la sua canzone dedicata al pianeta, oltre alla quale Michael Jackson, attento all'ambiente e preoccupato per le sorti del pianeta, ha scritto anche Heal the World e We are the World.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: